DIPARTIMENTO YOGA - SIMO

Dipartimento Yoga

Responsabile: dott. Goldoni Giuseppe 
giuseppe@yogaesperienziale.com  www.omeomed.net


MISSION

Il dipartimento è attivo dal 2016 Mission del dipartimento Yoga:

  • raccogliere le novità scientifiche sullo yoga provenienti dalla letteratura biomedica. Il progetto è condiviso con in dipartimento di Ricerca
  • mantenere aggiornati gli insegnanti di yoga che sostengono la Simo.
  • mettere a confronto Yoga e Omeopatia fornendo strumenti pratici, tecniche e conoscenze concettuali per aiutare il medico omeopata a migliorare la pratica clinica dell’omeopatia classica.
  • Diffondere e condividere nuove conoscenze organizzando incontri formativi e invio di newsletter su temi specifici


COSA É LA SIMO?

La Simo è una società scientifica di medici omeopati e di sostenitori ( farmacisti, insegnanti yoga ecc)  che si occupa dello studio dell’Omeopatia, dello Yoga e delle Medicine non convenzionali. È un network cognitivo, uno spazio di condivisione di idee e conoscenze indipendente da interessi economici e da ingerenze delle ditte farmaceutiche allopatiche o non convenzionali.  I dipartimenti sono aree tematiche di lavoro scientifico e culturale. Ogni dipartimento ha un responsabile che ne organizza e promuove le iniziative.

Perché un dipartimento yoga all’interno di una società scientifica di Medici omeopati?


L’omeopatia classica e lo yoga della tradizione presentano nei loro testi di riferimento punti in comune, il primo dei quali è ridurre la sofferenza dell’individuo. Il dipartimento di Yoga si propone di mettere a confronto le due discipline e fornire strumenti pratici, tecniche e conoscenze concettuali per aiutare il medico omeopata a migliorare la pratica clinica dell’omeopatia classica e di aggiornare l’insegnante o il praticante di Yoga sulle novità scientifiche della disciplina e sulle sue applicazioni.
Lo sviluppo e diffusione di Yoga e Omeopatia sono legati da un doppio filo:  rientrano entrambe nella categoria delle medicine complementari emergenti, condividono alcuni concetti fondamentali nei loro testi tradizionali di riferimento e, se utilizzate e praticate assieme possono migliorare e amplificare il livello di salute e le  performance professionali dei loro operatori (medici e insegnanti yoga).

 

PROGRAMMI E OBIETTIVI PER I MEDICI

  • Stress management del medico omeopata. Worshop  per apprendere pratiche e concetti yoga da integrare in autonomia nel quotidiano al fine di ridurre lo stress lavorativo, le tensioni psicofisiche e la sofferenza individuale del medico omeopata. La disciplina yoga, come evidenziato dalla letteratura scientifica su Pub Med è utile nella prevenzione primaria, nel mantenimento della salute e nella prevenzione del Burn out.
  • Aumentare le performance professionali del medico omeopata
    incrementare le qualità percettive, la chiarezza mentale e l’attitudine dell’osservazione nel medico omeopata rispetto a se stesso e al paziente. Secondo Hahnemann essere osservatori è una qualità mentale fondamentale per poter praticare con successo l’omeopatia. La disciplina dello yoga propone strumenti pratici per raggiungere tale scopo.
  • Ricerca bibliografica e confronto testuale tra omeopatia e yoga.
    
Ricerca nelle banche dati degli studi più interessanti che documentano le connessioni tra l’omeopatia e lo yoga, i loro possibili meccanismi neuro-fisologici di azione e la loro integrazione. 

    Confronto e studio dei concetti di grande rilevanza per il medico omeopata espressi nei testi di Hahnemann e dell’omeopatia classica in quelli dello yoga della tradizione.

     

EVENTI E PROGRAMMI REALIZZATI:

  • Il Dipartimento è operativo da giugno 2016.
  • Sono state organizzate due giornate intensive di yoga Metodo Bhole nella gestione dello stress per ridurre la sofferenza del medico omeopata. Alcuni partecipanti al primo incontro hanno inserito le pratiche a livello domiciliare come una sorta di proving. Il feedback è stato positivo e si prevede di ampliare tale network cognitivo di crescita e confronto personale.
  • Le novità emerse dal confronto letterario tra testi di omeopatia classica e di yoga sono state condivise tra i responsabili dei dipartimenti
  • La ricerca bibliografica su Pub Med ha raccolto alcuni interessanti articoli su yoga e omeopatia  e sull’efficacia di alcune tecniche yoga
  • Presentazione del progetto di traduzione e realizzazione del testo del Dr M.V.Bhole, medico fisiologo ricercatore indiano, “L’esperienza dello Yoga. Il Metodo Bhole. Contributo dello yoga alla salute e contro lo stress”.
 

COME SOSTENERE LA SIMO

1) Esegui un bonifico di € 50 (quota di base suggerita per un sostenitore non medico omeopata)
2) Comunica l’avvenuto versamento inviando una email a segreteria@omeomed.net e a giuseppe@yoganubhava.com

Bonifico bancario sul C/C n. 22160 intestato alla Società Italiana di Medicina Omeopatica
Banco Popolare Società Cooperativa – agenzia 9 di Verona
IBAN IT62 K 05034 11723 000000022160.
Con Causale: “ Sostenitore SIMO anno ….. Yoga”

X